Fare per capire - Cinquant'anni di Storia della Società Umanitaria nel Sulcis-Iglesiente (2019)

  • di Paolo Carboni
  • 50min

GRATUITO


SINOSSI

Sardegna. Primi anni ‘60. Il Piano di Rinascita voluto dalla Regione Autonoma della Sardegna fa vivere all’Isola un periodo di innovazioni e aspettative, anche sul piano culturale. Nascono nel 1967 i Centri di Servizi Culturali che si occuperanno all’inizio della pubblica lettura per poi specializzarsi sull’audiovisivo, la formazione e il sostegno all’associazionismo. A Iglesias nasce il Centro di Servizi Culturali della Società Umanitaria che doveva occuparsi del territorio del SulcisIglesiente. Svariati trasferimenti lo porteranno nei primi anni ‘80 nella città di Carbonia, prima presso il Salone Velio Spano e poi nello spazio della Fabbrica del Cinema nella Grande Miniera di Serbariu. Attraverso la voce degli operatori e delle operatrici culturali di ieri e di oggi, degli utenti, e di chi con la Società Umanitaria nel Sulcis-Iglesiente si è formato, il racconto corale di una Storia cinquantennale, entusiasmante e ancora viva.


Paese

Italy

Potrebbe piacerti anche

Jukebox al carbone - LATO A: Musiche dal sottosuolo (2019)
  • di Daniele S. Arca
  • 50min
Jukebox al carbone - LATO B: I ragazzi fanno sul serio (2020)
  • di Daniele S. Arca
  • 1h 10m
Racconti di un viaggio dentro la memoria (2017)
  • 1h 3m
La Terra Dentro (2011)
  • di Stefano Obino
  • 1h 24m
Pani Antigu (2021)
  • di Simone Antonio Manca
  • 1h 37m
Carbonia, 10 aprile 1965 - una marcia per la vita (2016)
  • di Sandro Mantega
  • 40min