Senza rossetto (2018)

  • di Silvana Profeta | disponibile fino al 06 giugno alle 24:00
  • 52min

GRATUITO

Disponibile dal 31 maggio alle 00:00 al 06 giugno alle 24:00

limitato a 300 posti virtuali

GUARDA IL CONTRIBUTO DI SILVANA PROFETA ED EMANUELA MAZZINA

enter image description here

SINOSSI

Attraverso video testimonianze e immagini di repertorio rese disponibili dall’Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico e dall’Archivio dell’Istituto Luce Cinecittà, la costruzione dell’immaginario femminile intorno agli anni che precedono il 1946, anno in cui le donne italiane andarono a votare per la prima volta, in occasione delle elezioni amministrative e del referendum sulla forma istituzionale dello Stato, che condusse alla nascita della Repubblica e all’elezione dell’Assemblea Costituente. Rigorosamente senza rossetto sulle labbra, per non sporcare la scheda che doveva essere umettata, pena l’invalidazione.


Silvana Profeta si è occupata di violenza contro le donne e traffico di esseri umani. Ha lavorato per l’Aamod per progetti di ricerca sui film di famiglia e sulla propaganda cinematografica. Lavora per regesta.exe come documentarista dei programmi di Rai Storia per le Teche Rai.

Montaggio

Milena Fiore

Post-produzione audio

Eugenio Rapone

Color correction

Gabriele Marroni

In collaborazione con

AAMOD

Paese

Italia

Potrebbe piacerti anche

Libere (2017)
  • di Rossella Schillaci | disponibile fino al 06 giugno alle 24:00
  • 1h 16m
Nadia Gallico Spano Madre Costituente (2015)
  • di Antonella Restelli | disponibile fino al 06 giugno alle 24:00
  • 50min