Tutte a casa - Memorie digitali da un mondo sospeso (2021)

  • di Nina Baratta, Cristina D'Eredità, Eleonora Marino | disponibile fino al 4 maggio alle 24:00
  • 1h 30m

GRATUITO

Disponibile dal 28 aprile alle 00:00 al 04 maggio alle 24:00

limitato a 300 posti virtuali

GUARDA IL CONTRIBUTO DI CRISTINA D’EREDITÀ


enter image description here

SINOSSI

500 donne protagoniste e oltre 8.000 video prodotti dall’8 marzo a giugno 2020. Questi sono i dati più rilevanti e alla base di Tutte a casa documentario partecipato composto da video girati con il proprio cellulare, da donne di estrazione sociale ed età diverse, durante lo tsunami sanitario causato dal Covid-19.


Tutte a casa è un’associazione, un collettivo e una casa di produzione al femminile con una mission ambiziosa. Composta da 16 professioniste del settore audiovisivo conosciutesi virtualmente a marzo 2020 in un gruppo Facebook dedicato alle lavoratrici di cinema e tv, hanno prodotto Tutte a casa, documentario partecipato composto da video diari girati dalle donne durante il lockdown. Con un archivio digitale composto da più di 8.000 video realizzati da quasi 500 donne diverse, l’associazione ha deciso di portare avanti anche altri progetti legati sempre al tema femminile, utilizzando il proprio archivio e la narrazione documentaristica

Paese

Italia

Potrebbe piacerti anche

Le Consegne Etiche (2021)
  • di Margherita Caprilli | disponibile fino al 4 maggio alle 24:00
  • 26min
Due giorni, una notte (2014)
  • di Jean-Pierre e Luc Dardenne | disponibile fino al 4 maggio alle 24:00
  • 1h 35m
Riders Not Heroes (2020)
  • Regia collettiva | disponibile fino al 04 maggio alle 24:00
  • 13min