Il Centro Servizi Culturali della Società Umanitaria di Alghero è membro dell’omonima Fondazione senza scopo di lucro con sede legale a Milano. Opera sul territorio regionale dal 1967 progettando e programmando lo svolgimento di attività in linea con le finalità e gli obiettivi della politica culturale della RAS e in attuazione della L.R. n. 26 dell’11/11/1997 art. 22, Promozione e valorizzazione della cultura e della lingua in Sardegna. Fa parte del Sistema Interbibliotecario Coros Figulinas e del SBU di Alghero e dal 2005 gestisce una Mediateca che dispone di un patrimonio di quasi 4000 DVD e circa 1500 VHS, accessibili al prestito e alla consultazione, compatibilmente con le norme sul diritto d’autore. Gli operatori forniscono consulenza all’audiovisione e supporto all’associazionismo socio-culturale e alle biblioteche; promuovono progetti di cooperazione scolastica e attività di divulgazione del linguaggio cinematografico attraverso cicli tematici organizzati in forma di proiezione plurisoggettiva. Il C.S.C., mentre promuove autonomamente programmi e progetti, partecipa altresì allo svolgimento di attività in collaborazione con Amministrazioni locali, Università e istituti scolastici, Enti ed Associazioni e sviluppa attività a dimensione regionale nelle forme e nei modi previsti nell’ambito della programmazione condivisa con i centri omologhi. Organizza rassegne, retrospettive e percorsi tematici finalizzati alla formazione di un pubblico critico e consapevole. La Società Umanitaria è presente in Sardegna ad Alghero, a Carbonia e a Cagliari. Nel capoluogo ha sede la Cineteca sarda, luogo che custodisce e conserva il patrimonio cinematografico e audiovisivo sull’isola. Dal 2011 i Centri sono promotori del progetto La tua memoria è la nostra storia, campagna di raccolta e digitalizzazione del cinema privato e di famiglia.


enter image description here